I nostri marchi

Assistenza e manutenzione caldaie

 

Chi risiede a Roma e Provincia sa bene che il tipo di acqua che scorre nei pressi della capitale è caratterizzata da un elevato contenuto di calcio.

Un'acqua molto dura aumenta esponenzialmente le possibilità di accumulare sostanze calcaree all'interno dello scambiatore. Se non vengono rimossi, i depositi di calcare possono costituire un vero problema per il funzionamento dell’impianto.

Ecco perché, solitamente, le ditte che operano a Roma e dintorni forniscono anche il servizio di decalcificazione dello scambiatore della caldaia.

 

Manutenzione caldaie: lo scambiatore

Lo scambiatore è l'organo deputato all'assorbimento dell'energia termica, rappresenta una sorta di polmone (per una caldaia alimentata a gas). Lo scambiatore di una caldaia è un componente il cui funzionamento può essere compromesso dagli accumuli di calcare. Il rischio è il blocco dei generatori di calore, con il successivo e inevitabile malfunzionamento dei termosifoni e la conseguente impossibilità di produrre acqua calda sanitaria. Come si elimina la presenza eccessiva di calcare?

 

La pulizia dello scambiatore

Pulire lo scambiatore è un’operazione fondamentale per evitare problematiche legate alla pressione della caldaia. Se il sistema rileva un’anomalia, la caldaia va in blocco di sicurezza. Un intervento di pulizia dello scambiatore permette di ripristinare il corretto funzionamento della caldaia.

Come avviene la pulizia dello scambiatore? La manutenzione dello scambiatore viene effettuata mediante l’impiego di una spazzola metallica che rimuove le impurità e i residui calcarei. Ovviamente, più accurata sarà la pulizia dello scambiatore, più lo scambio di calore sarà favorito, con miglioramenti anche sul fronte del passaggio termico interno e dell’efficienza energetica complessiva dell’impianto.

 

Pulizia dello scambiatore: a chi affidarla?

La forte esperienza che il Team di Agenzia Comet ha accumulato in materia di decalcificazione ci consente di intervenire tempestivamente sul malfunzionamento della caldaia, risolvendolo. La prima valutazione che facciamo riguarda l’effettiva causa del problema: i nostri tecnici effettuano un sopralluogo per accertarsi che il problema derivi effettivamente da un accumulo di polvere calcarea.

Mediante l’utilizzo di spazzole metalliche e/o prodotti chimici, interveniamo per ripristinare il corretto funzionamento dell’impianto.

Come si calcifica l’acqua? Il processo di calcificazione dell’acqua avviene a causa della fusione tra magnesio e calcio, possibile per via delle alte temperature raggiunte dall’acqua.

Interveniamo molto spesso in funzione di questo problema, sappiamo quindi come agire e risolverlo. Forniamo tutta l’assistenza necessaria a risolvere i vari problemi di funzionamento delle caldaie sia a Roma sia in Provincia, anche nella zona di Albano Laziale.

I nostri marchi